Sunday, 1 March 2009

A che cosa servono i sogni?


A volte l'addentrarsi nei sogni ha un carattere quasi di illuminazione: non siamo noi ad aprire la porta, ma è lei che si spalanca improvvisamente per farci entrare in un universo in cui troviamo quello che ci interessa profondamente. Sognare per fuggire da una realtà opprimente va limitato a piccole dosi, anche se tutti lo facciamo. Ma la forza del sogno è quella di impratichirci con pensieri e visioni che non hanno diritto di cittadinanza entro i limitati e claustrofobici confini della ragione utilitaria.
Non si sogna insomma per fuggire dalla realtà, ma per rientrarvi meglio attrezzati e con più determinazione.

Dipinto: Laura Tedeschi "Sogni"

1 comment:

Steppenwolf said...

These nudes are stunning Laura. You have captured form beautifully, but more than that, you've captured a sense of time and place. The figures are almost in motion. I feel like I've stepped into the scene, a voyeur in one moment frozen in time. This is wonderful work Laura.